(foto Marco Pomella)
(foto Marco Pomella)

CAMAIORE. Paolo Pacini, camaiorese di 71 anni, muratore in pensione e padre di Nicola dell’omonima pizzeria, è deceduto questa mattina (venerdì 26 ottobre) a causa di un infarto mentre era in compagnia di un amico in un appezzamento di terra a Montebello, frazione del Comune di Camaiore.

Mentre era nella casa che aveva adiacente al campo si è sentito male e l’infarto gli è stato fatale: cadendo a terra si è pure procurato una ferita alla testa. L’amico che era con lui ha dato immediatamente l’allarme e sul posto è intervenuta una ambulanza della Misericordia di Camaiore con l’automedica, ma il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul posto per gli accertamenti di rito sono intervenuti anche i carabinieri che insieme al medico hanno potuto constatare che il decesso è avvenuto per cause naturali.

Pacini lascia, oltre a Nicola, l’altra figlia Stefania e la moglie Annamaria, per anni maestra delle scuole elementari a Camaiore.

(Visitato 53 volte, 1 visite oggi)
TAG:
118 ambulanza camaiore carabinieri infarto montebello

ultimo aggiornamento: 26-10-2012


NUOVO LOOK PER LA PASSERELLA PEDONALE DI VIAREGGIO

MAMMA LASCIA BAMBINO CHIUSO NELL’AUTO. LIBERATO DAI VIGILI DEL FUOCO