CGC-VALDAGNO, IL CONTO ALLA ROVESCIA È AGLI SGOCCIOLI - Sport Versiliatoday.it

CGC-VALDAGNO, IL CONTO ALLA ROVESCIA È AGLI SGOCCIOLI

(foto Andrea Zani)
(foto Andrea Zani)

VIAREGGIO. Eccetto la gara di Eurolega, vinta 7-3 contro il Cronenberg, tutte le altre sin qui disputate dal Cgc sono state vissute come una progressiva marcia di avvicinamento alla finale di Coppa Italia tanto attesa, quella contro il Valdagno.

Primo atto domani sera (20 novembre) con inizio alle 21 – diretta su Rai Sport 2 – in un “PalaBarsacchi” che si preannuncia già pieno, seppur non da tutto esaurito.

Le motivazioni, ovviamente, sono tante: c’è da vendicare la sconfitta nella finale scudetto, con i veneti che hanno scucito dalle maglie bianconere il tricolore; c’è da dimostrare che il Cgc è ancora vivo e che può lottare per un trofeo e non accontentarsi di una stagione da comprimari, più che da protagonisti.

Il Centro ha già vinto questo trofeo nel 2010 e sfiderà il Valdagno per la nona volta in questa competizione: i precedenti parlano di 4 vittorie dei bianconeri, 3 dei veneti e di un solo pareggio. In assoluto (comprendendo anche campionato e play-off) il Cgc si è imposto 31 volte, il Valdagno 25. Solo 5 i pareggi.

Prima dell’inizio dell’incontro a Emanuel Garcia verrà consegnata la stecca d’oro, come riconoscimento per aver vinto la classifica marcatori lo scorso anno. Arbitreranno la gara Ferri e Barbarisi. Il ritorno è in programma tra due settimane (mercoledì 4 dicembre) a Valdagno.

(Visitato 20 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-11-2012 20:36