Massarosa, l'ex sindaco Larini

LARINI: “FINALMENTE LA VERITÀ SUL BILANCIO, GRAZIE A DEL SOLDATO. ORA LAVORIAMO PER RIDURRE GLI SPRECHI”

(Foto Marco Pomella)
(Foto Marco Pomella)

MASSAROSA. “Dopo le incomprensibili, scomposte e inutili risposte del sindaco Mungai e del dott. Castelli e company, finalmente il vice sindaco Adolfo Del Soldato replica con cognizione di causa dimostrando dati alla mano, che le nostre affermazioni, definite false, erano legittime”.

Lo scrive l’ex sindaco Fabrizio Larini in risposta alle parole di Del Soldato, in quella che sta diventando un’infinita polemica tra maggioranza e opposizione, questa volta però tendendo la mano all’amministrazione.

“Neanche con tanto sorpresa – scrive Larini –  costatiamo che il Sindaco Mungai non conosce la composizione di spesa del bilancio comunale, viste le lacune nelle sue affermazioni, quando ha snocciolato cifre che non rispecchiano in complessivo costo del personale per i servizi dati, come invece ha fatto il suo vice Adolfo Del Soldato”.

“La verità alla luce di queste dichiarazioni è quella da noi sostenuta. Invito quindi il vice Sindaco Adolfo Del Soldato a prendere lui, insieme a tutte le forze politiche, un’iniziativa rivolta ad approfondire tutte le voci di spesa al fine di trovare risorse economiche da destinare alle fasce più deboli”.

“Certamente – conclude l’ex sindaco Larini – come da lui sostenuto senza tagliare i servizi individuando gli sprechi laddove si manifestano con dirigenti che dirigono se stessi con eliminazioni di premi e con un trattamento di tutto il personale in maniera più equa. E’ proprio su questa dialettica che si basa in confronto politico e non su personalismi, offese e insulti gratuiti ricevute fino ad ora indegni del ruolo costituzionale e politico”.

twitter: @marcopomella

(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 14-12-2012 18:15