(foto Maurizio Di Fronzo)

VIAREGGIO. Tre giornate di squalifica per Sorbo, due per Tomas, una per Lamorte. Così ha deciso il Giudice Sportivo, a seguito della gara persa dal Viareggio 3-0 a Prato.

Sorbo è stato fermato per tre turni – si legge nel comunicato – “per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo; espulso, al termine dell’incontro, rivolgeva all’arbitro reiterate frasi offensive”.

Tomas è stato squalificato per due giornate a causa di un intervento violento a metà campo, mentre Lamorte, entrando in contatto con Napoli, aveva provocato il primo fallo da rigore per il Prato. Anche Pizza è stato appiedato per un turno, avendo rimediato un giallo sotto diffida.

Ammenda di 2500 euro al Prato e di 1000 al presidente della squadra laniera, Paolo Toccafondi.

 

(Visitato 118 volte, 1 visite oggi)

L’ALIMAC FORTE DI SCENA A BREGANZE PER RISALIRE IN CAMPIONATO

ANDREA PEVERELLI OSPITE DI “BIANCONERO” SU NOI TV