CAMAIORE. Riparte da Crevalcore (Bo) il cammino dell’Unione Pallavolo Camaiorese in caccia di tre punti per la salvezza. Dopo una settimana travagliata capitan Bernieri e compagni sono pronti a vendere cara la pelle per ottenere un successo e memori del tre a due dell’andata il capitano sprona il gruppo: “Anche se non è stata una delle migliori settimane (influenza ha decimato il gruppo, ndr), abbiamo già dimostrato di potercela giocare alla pari. Scendere in campo per vincere”.

Archiviata la delusione Parma, l’Upc ci riprova a Bologna, Crevalcore attualmente a +7 dei biancoblu, milita a metà classifica con 19 punti frutto di sei successi.

Ad arbitrare l’incontro saranno i signori Massimo Fanucci e Gabriele Riccitelli.

Rosa UPC: Matteo Dati, Alexis Batte, Eugenio Amore, Livio Concepito, Filippo Nannini, Diego Bernieri, Matteo Chiti, Filippo Evangelisti, Giorgio Torre, Lorenzo Picchi, libero Francesco Lazzotti e Tommaso Luperi. All. Cravedi.

Rosa Crevalcore Bo: Simone Serafini e Massimiliano Pasini (palleggiatori), Mirko Genasi e Diego Raimondi (schiacciatori), Samuele Vaccari (schiacciatore – opposto), Fracesco Prato (opposto), Marco Pignatti, Paolo Zanella, Di Credico e Parsiphal Cau (Centrali), Matteo Managlia (libero). All. Serafini.

(Visitato 68 volte, 1 visite oggi)
TAG:
b2 cravedi crevalcore unione pallavolo camaiorese upc volley

ultimo aggiornamento: 08-02-2013


GIALLOMBARDO RITROVA IL VIAREGGIO DA EX: “BELLO RITROVARE FIALE ED ALTRI AMICI”

OSTACOLO THIENE PER UN LANCIATO ALIMAC FORTE