MANFREDI: "LA NOMINA DEL DIRETTORE DEL PARCO ENTRO POCHI GIORNI"

MANFREDI: “LA NOMINA DEL DIRETTORE DEL PARCO ENTRO POCHI GIORNI”

 MASSAROSA. Con riferimento al comunicato stampa diffuso dalle associazioni ambientaliste del territorio dell’area protetta, la Presidenza dell’Ente Parco ritiene indispensabile replicare con alcune precisazioni ed osservazioni in merito.

“Pur comprendendo a pieno le preoccupazioni delle associazioni riguardo alla necessità che il Parco sia tempestivamente messo nelle condizioni di poter svolgere tutte le sue funzioni dando completezza all’organizzazione della struttura amministrativa con la nomina del nuovo direttore, per il Presidente Fabrizio Manfredi risulta invece del tutto privo di fondamento qualsiasi timore riguardo al fatto che l’Ente non stia assolvendo le proprie funzioni istituzionali in termini di realizzazione di attività progettuali, oppure che stia rischiando di rinunciare a parte delle entrate garantite dai servizi o di perdere risorse finanziarie di alcun genere”.

“Poiché la gestione dell’ordinaria amministrazione è infatti pienamente operativa e le attività progettuali avviate procedono senza criticità, la Presidenza dell’Ente Parco intende pertanto rassicurare chiunque riguardo al fatto che le questioni sollevate nel comunicato possano avere nocumento a causa dell’assenza di un direttore in pianta stabile. “Le attività del Parco già in corso o in fase di programmazione non stanno risentendo di contraccolpi di sorta – è il commento del Presidente, – tant’è che è già in essere da alcune settimane, con numerose riunioni da me svolte con i responsabili dei vari servizi, la predisposizione del bilancio 2013, unitamente alla relazione previsionale e programmatica, che sarà presumibilmente portato ad approvazione del Consiglio direttivo già entro la fine del mese di febbraio”.

“Ribadisco la mia condivisione di quanto sostenuto dalle associazioni ambientaliste circa il bisogno di arrivare in tempi rapidi alla nomina del direttore, ma occorre con altrettanta fermezza sgombrare il campo da qualsiasi allarmismo – prosegue Manfredi: – escludo che in questo periodo in cui la conduzione dell’Ente Parco è stata comunque affidata ad un direttore facente funzioni, nel pieno rispetto delle regole e proprio per garantire il corretto funzionamento degli uffici, vi sia stata alcuna conseguenza negativa nell’amministrazione dell’area protetta.

Da alcune settimane è peraltro in corso un’interlocuzione con le istituzioni locali al fine di garantire una più ampia condivisione circa l’individuazione della figura più idonea a ricoprire tale prestigioso incarico: la scelta è però delicata e comporta una riflessione seria ed accurata.

La nomina del Direttore del Parco – conclude il Presidente – avverrà in ogni caso nel giro di pochi giorni”.

(Visitato 26 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 12-02-2013 16:00