VIAREGGIO. Da un lato un Burlamacco-pesce che nuota nel mare di Viareggio, dall’altro la valorizzazione della materia prima dei giganteschi carri allegorici: sono questi i soggetti dei due manifesti ufficiali dei prossimi appuntamenti con il Carnevale di Viareggio: l’edizione estiva del 2013 e i Grandi Corsi Mascherati del 2014.

A firmare i due manifesti, svelati ai viareggini oggi pomeriggio lunedì 1 aprile nel corso della cerimonia delle premiazioni al Centro Congressi Principe di Piemonte, è Paco Cacciatori. Già autore dell’immagine e del logo celebrativo dei 140 anni e grafico dell’edizione 2013 della rivista ufficiale della Fondazione Carnevale “Viareggio in Maschera”, Cacciatori è direttore creativo dello Studio di Comunicazione Bottega Grafica di Pietrasanta.

Il manifesto del Carnevale estivo 2013… L’immagine confezionata per promuovere le sfilate notturne estive vede protagonista Burlamacco in una inedita versione ‘sirenetto’, che nuota nel mare. In alto la scritta, con i caratteri disegnati da Uberto Bonetti, annuncia l’edizione estiva del Carnevale. In rosso sono poi evidenziate le date delle due uscite straordinarie dei carri: sabato 27 luglio e mercoledì 14 agosto (alle ore 20).

È riportato anche il logo coniato per celebrare i 140 anni del Carnevale di Viareggio. La manifestazione estiva, infatti, rientra nei festeggiamenti dell’importante anniversario. In basso, tra le onde stilizzate del mare, vengono riportate le date dei Grandi Corsi Mascherati del Carnevale di Viareggio 2014. L’inedita versione di Burlamacco – che ricorda la locandina realizzata da Giuseppe Garone per il concorso del manifesto ufficiale 2012, poi annullato – ha ottenuto il placet degli eredi Bonetti.

…e quello del Carnevale invernale 2014. Se è vero che tutte le notizie del mondo finiscono sui carri di Viareggio attraverso la cartapesta, materia prima delle gigantesche macchine del divertimento, il manifesto grafico, realizzato per promuovere i cinque Corsi Mascherati del 2014, vuole essere un tributo al lavoro dei Maestri costruttori viareggini che proprio della cartapesta hanno fatto un’arte. E così ritagli di carta di giornale compongono le lettere della parola Carnevale che, divise in tre parti sulla falsa riga del manifesto ufficiale del 1965, sono protagoniste nel manifesto. L’effetto tridimensionale, inoltre, è un “tributo ai colossali volumi dei carri viareggini”, come ha spiegato Cacciatori al Centro Congressi.

La lettera N ospita un primo piano della figura centrale del carro “Minotauro” di Alessandro Avanzini. In basso, utilizzando i caratteri grafici ideati da Bonetti nel 1930, con un rosso acceso, c’è il nome della Città di Viareggio. Burlamacco, infine, balza in avanti diventando il numero 1 della data: 2014.

Più in basso compaiono le date dei cinque corsi mascherati – 16, 23 febbraio 2, 4, 9 marzo. “Questi due manifesti –sono estremamente comunicativi e di impatto”, spiega il presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini. “Quello proposto per il Carnevale estivo 2013 è fresco, accattivante, adatto a promuovere le due sfilate notturne di luglio e agosto.

“Il manifesto ufficiale del Carnevale 2014 è un giusto tributo alla storia e alla tradizione del Carnevale di Viareggio con la cartapesta protagonista. L’effetto tridimensionale conferisce all’immagine assoluta modernità. Burlamacco inoltre diventa il numero 1 della scritta 2014, perché Burlamacco e’ il numero uno. I manifesti, già stampati, saranno subito distribuiti presso tutte le strutture ricettive cittadine e presso le agenzie turistiche.”

Autore di entrambi i manifesti è Paco Cacciatori. Nato a Viareggio nel 1973 (proprio l’anno del centenario del Carnevale), dal 1996 dirige lo studio Bottega Grafica di Pietrasanta, occupandosi di progettazione e realizzazione di grafica editoriale, pubblicitaria e design per conto di aziende, Enti, associazioni pubbliche e private. Cura cataloghi, volumi, marchi, logotipi e campagne pubblicitarie.

@GorskiPark

(ultimo aggiornamento alle ore 19:21)

(Visitato 282 volte, 1 visite oggi)
TAG:
2013 2014 carnevale estivo manifesto paco cacciatori viareggio

ultimo aggiornamento: 01-04-2013


BRUTTO INCIDENTE IN CENTRO, FINISCE ALL’OSPEDALE UN CICLISTA

UN OSTELLO DELLA GIOVENTÙ DA 50 POSTI LETTO IN CENTRO A CAMAIORE