BOMBE A BOSTON. TRA I PARTECIPANTI ALLA MARATONA ANCHE UN VERSILIESE

BOSTON. Si chiama Paolo Moriconi ed è l’unico partecipante della Versilia, per quel che se ne sa al momento, alla maratona di Boston, funestata da due terribili esplosioni che avrebbero causato almeno due morti e una cinquantina di feriti.

Moriconi, 47 anni, partecipava alla gara con la pettorina numero 26398. Paolo avrebbe già contattato la famiglia, in Italia: sta bene, nessuna ferita per lui.

La Farnesina è al lavoro per capire se ci sono italiani tra i feriti.

 + abbiamo contattato telefonicamente Paolo Moriconi: leggi il suo commento

Aggiornato il: 15-04-2013 23:11