FORTE DEI MARMI. “Il nostro paese sta vivendo momenti difficilissimi. L’eredità di scellerata sottovalutazione della situazione di crisi economico-finanziaria internazionale da parte di Berlusconi ha portato all’esperienza del governo dei tecnici. Con le elezioni di febbraio, anticipate dalla bellissima partecipazione alle primarie del nostro partito per la scelta del candidato alla presidenza del Consiglio, l’Italia avrebbe potuto imboccare la strada del cambiamento e per questo Bersani ha lavorato”.

Lo scrive Raffaella Dini, segretaria PD di Forte dei Marmi.

“Purtroppo un’ignobile legge elettorale ha prodotto un quadro parlamentare ingestibile; a questo si aggiunge l’incomprensibile posizione assunta dal Movimento 5 Stelle che non ha compreso l’occasione storica di collaborazione offerta a Grillo da Bersani. L’elezione del Capo dello Stato avrebbe dovuto essere un momento di condivisione tra le forze politiche per una scelta istituzionale fondamentale per garantire il giusto confronto  in Parlamento, ha visto il PdL giocare strumentalmente il proprio ruolo.

Non sono state belle giornate nella vita della Repubblica ma alla fine hanno portato alla rielezione di Napolitano, un uomo di garanzia per tutti e comunque un’eccezione non comprensibile se non alla luce del momento drammatico del quadro politico uscito dalle elezioni.

La conseguenza del clima di lotte intestine al nostro partito hanno portato alle dimissioni della Bindi e di Bersani che stanno pagando per responsabilità che non posso essere totalmente addebitate a loro.

Oggi siamo chiamati ancora una volta a mostrare, sia a noi stessi ma soprattutto al Paese, la responsabilità che dimostriamo quotidianamente amministrando, con serietà e capacità, migliaia di comuni, decine di province, molte importanti regioni.

Saranno momenti difficili ma se torneremo allo spirito bello e originario che ha portato nel 2007 alla nascita del Partito Democratico, faremo sì che il nostro partito possa concretamente governare e cambiare l’Italia”.

(Visitato 6 volte, 1 visite oggi)
TAG:
elezioni Governo italia napolitano pd politica Raffaella Mariani

ultimo aggiornamento: 26-04-2013


BALNEARI, LA TOSCANA APPROVA LE MODIFICHE AL TESTO UNICO SUL TURISMO

POLEMICHE SUL 25 APRILE. DEL DOTTO: “CENTRODESTRA ASSENTE”. BONUCCELLI: “IL SINDACO INDEGNO DELLA FASCIA TRICOLORE”