LA VERSILIA UNITA PER DIRE NO AL PATTO DI STABILITÀ

LA VERSILIA UNITA PER DIRE NO AL PATTO DI STABILITÀ

(foto Mario Giannecchini)
(foto Mario Giannecchini)

PIETRASANTA. Un consiglio comunale congiunto di tutti i Comuni della Versilia per chiedere a Governo e Parlameno di eliminare o allentare i vincoli del patto di stabilità.

E’ quello convocato in seduta urgente congiunta con i Consigli Comunali dei Comuni della Versilia a Pietrasanta, nella Sala dell’Annunziata  nel Chiostro di S. Agostino, per il giorno di venerdì 3 maggio alle 17.

Unico punto del giorno da discutere per i sindaci e i consiglieri comunali di Camaiore, Pietrasanta, Massarosa, Forte dei Marmi, Seravezza e Stazzema (Viareggio è commissariato) sarà appunto la richiesta da inviare al Governo di intervenire a favore dei bilancio dei Comuni.

(Visitato 27 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-04-2013 12:30