PDCI PIETRASANTA: IL PRIMO MAGGIO AI "PUGNI" DI CORTINA OER RIVENDICARE IL DIRITTO AL LAVORO - Comune Pietrasanta, Eventi Versiliatoday.it

PDCI PIETRASANTA: IL PRIMO MAGGIO AI “PUGNI” DI CORTINA OER RIVENDICARE IL DIRITTO AL LAVORO

PIETRASANTA. “Per i Comunisti Italiani di Pietrasanta, l’incontro del primo maggio ai “Pugni” rappresenta, ormai da molti anni, un momento importante.

Nel ricordo del compagno e amico Carlo Alberto Cortina, di fronte alla sua splendida scultura, nel giorno della festa dei lavoratori, riflettiamo sullo stato del nostro paese e sulle condizioni materiali dei lavoratori e delle lavoratrici.

Una riflessione sempre più carica di significati dopo gli ultimi anni caratterizzati dalla metodica aggressione ai diritti del mondo del lavoro e allo stato sociale, nel segno di una presunta compatibilità economica funzionale al sistema finanziario internazionale che ha generato la crisi ma non alle famiglie che ne stanno pagando, drammaticamente, le conseguenze”.

In questa cornice, anche quest’anno, per rivendicare il diritto al lavoro e a una vita dignitosa, il PdCI di Pietrasanta invita i cittadini ai “Pugni” di Cortina, il primo maggio, dalle  17 a Pietrasanta  nel Quartiere Africa.

“Perché solo stando insieme, si è più forti ed è possibile immaginare e costruire un futuro migliore.

Nell’occasione, come consuetudine, la sezione Luigi Salvatori offrirà agli intervenuti una piacevole merenda”.

 

(Visitato 129 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-04-2013 10:30