CAMAIORE. Si chiude a Sassuolo la travagliata stagione dell’Upc e con la matematica salvezza già acquisita, capitan Bernieri e compagni scenderanno in campo finalmente senza patemi e senza pressioni con il solo scopo di giocare una buona pallavolo.

Sicuramente ci sarà spazio in campo per chi fino ad ora ne ha trovato meno, ma il mister avverte: “Non si va per fare passerella”. Coach Cravedi trova infatti i suoi obiettivi anche nell’ultimo match della stagione: “Puntiamo al decimo posto”.

Contro Sassuolo non sarà facile ribadire il tre a zero vincente inferto in casa, nel match che registrava l’esordio interno dell’olimpionico Eugenio Amore e l’abbandono di Cappellano, la posta in palio è totalmente diversa e le due squadre non hanno più niente da chiedere al campionato, anzi proprio Sassuolo davanti al suo pubblico cercherà sicuramente di vendicare la sconfitta dell’andata.

Il match in programma domani (4 maggio) alle ore 18,30 a Sassuolo sarà diretto dai fischietti Lombardi e Cavanna.

 

(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)
TAG:
b2 BERNIERI cravedi sassuolo unione pallavolo camaiorese upc volley

ultimo aggiornamento: 03-05-2013


AL CTL IL CAMPIONATO NAZIONALE DI TENNIS PER MAGISTRATI

QUI BARLETTA, CONTRO IL VIAREGGIO CONFERMATO IL 3-4-1-2