NOMI ILLUSTRI AL GALÀ IN CAPANNINA PER IL GRANDE GIRO DELLE LAMBORGHINI - Eventi Versiliatoday.it

NOMI ILLUSTRI AL GALÀ IN CAPANNINA PER IL GRANDE GIRO DELLE LAMBORGHINI

FORTE. Mezzo secolo fa, tra il 1962 e il 1963, prendeva il via la grande avventura delle supercar del Toro, la “Società Automobili Ferruccio Lamborghini” con la costruzione del primo stabilimento a Sant’Agata Bolognese.

Il mito di un glorioso passato rivive in un tour di 1200 km che in questi giorni sta regalando al pubblico uno spettacolo unico, con una carovana di circa 4 km che mette insieme quasi 200 mila cavalli.

Il Grande Tour Lamborghini nella giornata di ieri (8 maggio) ha fatto tappa anche a Forte dei Marmi, in piazza Marconi, mentre in serata La Capannina di Franceschi ha aperto le proprie porte ai 700 partecipanti al tour, facendo rivivere l’atmosfera dei ruggenti anni ‘60.

Una serata di galà con ospiti internazionali a cui ovviamente hanno partecipato il presidente e AD di Lamborghini Stephan Winkelmann; nomi del calibro di Roberto Castagna, brand manager Italia per la casa di orologi BlancPain (sponsor Lamborghini), ma anche parlamentari tedeschi, e ovviamente i più grandi e prestigiosi possessori di Lamborghini nel mondo.

All’evento ha presenziato anche il Patron de La Capannina Gherardo Guidi, in compagnia della moglie Carla ed amici, a cui sono andati i complimenti da parte di tutti i partecipanti per il clima surreale, la storia e la fantastica location de La Capannina di Franceschi, conosciuta in tutto il mondo e vanto non solo per la Versilia, ma per tutto il paese.

Dopo la tappa di Forte dei Marmi la prossima destinazione del Grande Giro per i 50 anni di Lamborghini sarà Roma.

(Visitato 222 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 09-05-2013 19:46