STRAGE VIAREGGIO: L'ABBRACCIO DI MATTEO RENZI AI FAMILIARI DELLE VITTIME - Comune Viareggio, Cronaca Versiliatoday.it

STRAGE VIAREGGIO: L’ABBRACCIO DI MATTEO RENZI AI FAMILIARI DELLE VITTIME

VIAREGGIO. Matteo Renzi nel corso del suo saluto per sostenere il candidato sindaco di Viareggio Leonardo Betti nel ballottaggio di domenica prossima a Viareggio ha fatto un accenno alla strage ferroviaria del 29 giugno 2009 alla stazione ferroviaria. “Ho seguito da Firenze quanto avvenuto quella notte – dice – e sono molto vicino ai familiari delle vittime e a tutta la città di Viareggio”.

Prima di andare via Renzi ha salutato Daniela Rombi, mamma di Emanuela una delle vittime della strage e l’ha abbracciata. Alcuni dei familiari delle vittime, insieme anche al ferroviere Riccardo Antonini al quale è stato confermato il licenziamento da parte del Giudice del Lavoro del Tribunale di Lucca, erano presenti con uno striscione nero con la scritta “4 giugno sentenza a lutto”.

“Il tragico evento della stazione ha sconquassato questa città e i cuori delle persone , senza volere entrare nell’inchiesta mi è sembrato naturale porre l’attenzione su questa tragedia, nessuno di noi mette bocca su vicende che riguardano altri organi però la vicinanza e l’affetto verso la città e i familiari delle vittime mi sembrano dovuti”.

(Visitato 12 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 05-06-2013 23:15