FIRENZE. Due americane, una svedese e due italiani. Insieme hanno formato la squadra selezionata tra le oltre cento candidature pervenute per il primo tour di Play Your Tuscany, progetto di promozione territoriale promosso dalla  Regione con Toscana Promozione e Fondazione Sistema Toscana. L’obiettivo era promuovere le bellezze, le tradizioni, i prodotti del territorio, attraverso gli occhi – e soprattutto i racconti- di blogger, videomaker e fotografi, preferibilmente di madrelingua inglese. Il materiale prodotto durante il primo tour che ha attraversato, dal 17 al 21 aprile scorsi, le province di Pisa, Lucca e Massa-Carrara è stato veicolato sui blog dei cinque partecipanti oltre che sul sito ufficiale dell’evento www.playyourtuscany.com e sui profili social collegati (http://www.turismo.intoscana.it/allthingstuscany/network/).

Play Your Tuscany ha subito registrato un grado di coinvolgimento in rete molto elevato; sono, infatti, più di 11mila gli utenti unici sparsi in ogni angolo del mondo, che hanno visitato il sito ufficiale dell’evento. Il gruppo più corposo proviene dall’Italia e a seguire dagli Stati Uniti, dal Portogallo, dal Brasile e dalla Polonia. Interessante anche il dato relativo ai paesi emergenti: centinaia di click sono arrivati dal Quatar, dagli Emirati Arabi, dall’India, dalla Nuova Zelanda e dal Sud Africa. Oltre che sul sito ufficiale l’iniziativa prende vita anche attraverso i social network.

Mare, natura e sport saranno invece le parole chiave del secondo tour in programma dal 19 al 23 giugno tra l’Elba e la Maremma e intitolato Let’s see the world in green and blue. Anche questa volta i cinque “giocatori” selezionati da FST saranno esperti di social, amanti dell’avventura e degli sport all’aria aperta. La raccolta delle candidature per i prossimi tour rimane aperta, basta compilare il form al seguente link: www.playyourtuscany.com/apply/

“Attraverso la rete, il turista la vacanza ideale seguendo le sue passioni e lasciandosi consigliare da chi ha già vissuto quell’esperienza. Il web è una miniera di informazioni e la Regione Toscana non ha perso l’occasione di sfruttare questo potentissimo canale promozionale – commenta l’assessore regionale al turismo e alla cultura Cristina Scaletti -. Con “Play Your Tuscany” i turisti parlano ad altri turisti di tutto il mondo attraverso i blog, con commenti, video e foto messi in rete. Un’immagine che racconta di una terra vivace, adatta ai giovani e a tutte le tasche, pronta a seguire le tendenze e a dare risposte immediate alle esigenze dei turisti 2.0;  per questo, grazie al lavoro fatto sul portale del turismo e sui social la Toscana, è tra le regioni più presenti sul web”.

(Visitato 17 volte, 1 visite oggi)
TAG:
blogger fondazione sitema toscana sito Toscana videomaker web

ultimo aggiornamento: 07-06-2013


INSEDIATA L’AUTORITÀ PORTUALE REGIONALE. AVRÀ COMPETENZE ANCHE SU VIAREGGIO

“UNA SCELTA IN COMUNE”, SULLA CARTA D’IDENTITÀ LA PROPRIA VOLONTÀ DI DONARE GLI ORGANI