M5S: "PREOCCUPATI PER LA NUOVA GIUNTA. DISATTESE LE PROMESSE FATTE A V2.ZERO"

M5S: “PREOCCUPATI PER LA NUOVA GIUNTA. DISATTESE LE PROMESSE FATTE A V2.ZERO”

(foto Andrea Zani)
(foto Andrea Zani)

VIAREGGIO. Il MoVimento Cinque Stelle Viareggio esprime la propria preoccupazione e un giudizio nettamente negativo in merito alle scelte effettuate dal sindaco Betti per la composizione della giunta comunale. Come del resto aveva già sottolineato Max Bertoni qualche giorno fa, a giunta ancora ufficiosa.
“Le nomine indicate infatti – scrive il Movimento – non corrispondono neppure lontanamente alle attese di rinnovamento e professionalità provenienti dalla città. Vale la pena ricordare che il PD aveva pubblicamente aderito al progetto “Viareggio ricerca Assessori” del gruppo V2.ZERO, salvo poi disattendere tale adesione ed ignorare ogni contributo proveniente da tale progetto”.

“Per contro, le scelta fatte dimostrano chiaramente che i criteri di “professionalità” e “novità” siano stati messi da parte, a favore di meccanismi tipici della vecchia politica e, soprattutto, tali da non esprimere neppure pienamente il potenziale umano e politico pur presente nella coalizione che ha vinto le elezioni.
Il MoVimento Cinque Stelle Viareggio conferma in questo quadro il proprio impegno per la difesa degli interessi della cittadinanza, con particolare attenzione alle fasce più deboli, vittime dell’attuale crisi; contro l’uso privatistico e speculativo dei beni comuni; per la tutela dell’ambiente e del territorio contro qualsiasi speculazione edificatoria; per la ricostruzione del tessuto sociale della città, oggi ancora più urgente anche per la forte disaffezione al voto dimostrata dai cittadini alle ultime elezioni con l’enorme astensionismo registrato”.

(Visitato 13 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 20-06-2013 11:30