VIAREGGIO. Lunedì sera si è ufficialmente costituito a Viareggio il primo comitato cittadino di Fratelli d’Italia. I candidati al consiglio comunale delle scorse elezioni amministrative, unitamente a simpatizzanti e ai consiglieri regionali del partito, Paolo Marcheschi, Marina Staccioli e Giovanni Donzelli, hanno infatti costituito un primo gruppo di lavoro con il compito di creare solide fondamenta e traghettare la locale sezione del partito verso quello che sarà il suo primo congresso comunale.

Dietro Fratelli d’Italia c’è la volontà, forte, di rilanciare il centrodestra attraverso azioni, progetti e modalità nuove, che si concretizzino in un contributo reale e tangibile ad un miglioramento della situazione a Viareggio e Torre del Lago Puccini. “Fratelli d’Italia non vuole essere un partito del “No a qualsiasi costo” – dichiara Marina Staccioli, consigliera regionale – quella è oramai una mentalità obsoleta che la storia, anche recente, ha condannato, noi preferiamo la via dei fatti, delle soluzioni e del confronto, anche duro, ma leale”.

 

(Visitato 78 volte, 1 visite oggi)

INCURIA SUL VIALE KENNEDY, LA DENUNCIA DELLA LISTA CIVICA “PER TORRE DEL LAGO PUCCINI”

ELISA MONTEMAGNI NUOVO SEGRETARIO PROVINCIALE DELLA LEGA NORD