MASSAROSA. Un’eccezionale promozione per l’iniziativa “All’opera in battello” è stata offerta da Lucca Promos e dalla Fondazione Festival Pucciniano, in collaborazione con le amministrazioni del territorio e la CCIA di Lucca. Il 21 luglio una comitiva con 13 giornalisti e tour operators provenienti da Svezia, Inghilterra. Danimarca, Russia, Olanda, Germania e Norvegia è stata accompagnata all’opera a Torre del Lago in battello, partendo dal porticciolo di Massaciuccoli. “Un’opportunità unica per la quale ringrazio Lucca Promos e la Fondazione Festival Pucciniano, che ci ha permesso di far conoscere a questi professionisti la possibilità di recarsi all’opera in modo assolutamente coinvolgente, grazie alle magiche atmosfere del lago al tramonto – spiega l’assessore al turismo Federico Pierucci.

Gli ospiti, primi di recarsi all’imbarco al porticciolo di Massaciuccoli sono stati accompagnati a visitare anche la mostra Ri-Generazioni da Oriente a Occidente, Thailandia e Ri-torno alla Brilla. Il servizio, attivo tutte le sere dell’opera, con prenotazione obbligatoria, prevede la traversata del lago in battello con partenza alle ore 19,30 e ritorno alla fine dell’opera sempre al porticciolo di Massaciuccoli. Costo:€ 20- ridotto a € 15,00 per residenti nel comune di Massarosa e ospiti delle strutture Ara. Per informazioni e prenotazioni Ufficio Informazioni turistiche presso la rotonda di Montramito 0584 49365

(Visitato 16 volte, 1 visite oggi)

Un tonno da 50 kg pescato nei mari di Viareggio

La foto del giorno