Operata d'urgenza a seguito dello scippo sul lungomare. Arrestati i due autori

Operata d’urgenza a seguito dello scippo sul lungomare. Arrestati i due autori

MARINA DI PIETRASANTA. Gli autori di uno scippo messo a segno ai danni di una anziana turista di Caserta, di 63 anni, a Marina di Pietrasanta, sono stati arrestati ieri su autorizzazione di una custodia cautelare in carcere.  Si tratta di due giovani del posto, Chiara, 31 anni, e Lorenzo, 34, entrambi di Pietrasanta, ora sono in carcere. Il personale del Commissariato di polizia di Forte dei Marmi in base alle scarne indicazioni che aveva avuto dopo lo scippo (il fatto è successo lo scorso 5 agosto) riuscirono in pochi giorni ad individuare gli autori che hanno problemi di tossicodipendenza, ma visto che non furono colti in flagranza di reato non furono arrestati.

L’anziana turista riportò un grave trauma cranico cadendo a terra, mentre le portarono via la borsa e dopo essere stata ricoverata all’ospedale Versilia fu trasferita nel reparto di neurochirurgia di Livorno: adesso è all’ospedale di Caserta e che sta un po’ meglio. Gli autori dello scippo rischiano una condanna severa per rapina impropria e lesioni gravissime.

(Visitato 22 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 24-08-2013 10:46