VIAREGGIO. Erano arrivati lunedì ed erano ospiti di un camping a Viareggio. Protagonisti della disavventura cinque famiglie tedesche. Sono andate al mare, alla spiaggia libera di via Comparini, con le loro biciclette mountain bike, portate dalla Germania. Quando sono tornati dalla spiaggia non le hanno trovate, anche se erano legate con una catena alla staccionata, perché qualcuno le aveva rubate.

Dovevano rimanere a Viareggio per circa dieci giorni, ma dopo quanto accaduto hanno deciso di andarsene. Peccato perché si è persa l’occasione di poter ospitare dei turisti che avrebbero portato soldi nelle casse cittadine. Il problema della sicurezza è un problema serio per una città turistica come la nostra, che non va sottovalutato da parte dell’amministrazione comunale.

(Visitato 14 volte, 1 visite oggi)
TAG:
biciclette furto tedeschi turisti viareggio

ultimo aggiornamento: 29-08-2013


Furto in casa, arrestati una ragazza di 17 anni e un ragazzino di 14

Stefano Pasquinucci presidente della Fondazione Carnevale