QUERCETA. Fino a due mesi fa la formazione tedesca del Bayer Leverkusen era una squadra conosciuta ovviamente dagli sportivi versiliesi, ma non destava quell’interesse che ha da quando è andato a giocarci Giulio Donati, versiliese di Marzocchino della contrada del Leon D’Oro, che è diventato, dopo il bel campionato Europeo disputato con la Nazionale Under 21, uno dei punti di forza del pacchetto arretrato della squadra tedesca.

Domani sera (17 settembre) Giulio Donati debutterà in Champions League contro il Manchester all’Old Trafford, uno degli stadi più importanti in Europa. Nella sede del circolo della contrada del Leon D’Oro in via Alpi Apuane è tutto pronto per seguire la partita e ovviamente per tifare per Giulio. “Da quando è andato in Germania ogni settimana seguiamo la partita del Bayer Leverkusen informandoci del risultato – dice il presidente Giuseppe Menchini – controlliamo se Giulio ha giocato e fino ad oggi abbiamo notato con piacere che è sempre stato utilizzato dall’allenatore. Domani sera faremo il tifo per lui”.

Anche alla Croce Bianca, dove quest’estate prima che partisse per l’avventura tedesca hanno organizzato in suo onore una serata, seguiranno la partita. Tutta la Versilia sosterrà da lontano Donati. La sua ragazza Martina, che in questo periodo è tornata a casa per motivi di studio seguirà la partita dalla televisione. “Appena appena mi sono organizzata tornerò da Giulio – dice –  fino ad oggi è stata davvero una bella avventura, si sta ambientando, e tutto questo è davvero molto  bello”.

Emozionato anche Giulio: “Fino all’anno scorso queste partite le seguivo in televisione come tanti, ora invece sarò protagonista, è davvero una bella sensazione, grazie a tutti per il calore che mi trasmettete dalla Versilia”.

(Visitato 352 volte, 1 visite oggi)
TAG:
bayer leverkusen calcio champions league giulio donati

ultimo aggiornamento: 16-09-2013


Le rose del settore giovanile del Viareggio

Velo Club Maggi sul podio alla Granfondo Avesani con Giuseppe Di Salvo e Francesca Martinelli