VIAREGGIO. Il porto di Viareggio finisce nel mirino dei ladri: negli ultimi giorni sia la sede della Viareggio Porto SpA che il Club Nautico, abituale luogo di ritrovo per molti giovani, hanno subìto pesanti furti. A riportarlo è un quotidiano locale.

La società partecipata presieduta da Giovanni Giannerini è stata la più duramente colpita: dalla cassaforte, le cui chiavi erano riposte all’interno di un cassetto presente nella stessa stanza, sono stati trafugati la scorsa settimana 5mila euro. Stando a quanto riportato sulla stampa, dietro al gesto ci sarebbe un regolamento di conti interno alla stessa Viareggio Porto SpA, in relazione a passati screzi.

Pochi giorni fa, al Club Nautico, sono invece sparite 41 bottiglie di vino per un valore totale di circa mille euro.

In entrambi i casi, per i rilievi, sono intervenuti i Carabinieri.

(Visitato 46 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri club nautico darsena furto viareggio viareggio porto spa

ultimo aggiornamento: 16-10-2013


Torre del lago. “Sconti sul suolo pubblico, pulizia e pace col Parco per il rilancio della frazione”

Incidente stradale in Darsena: nessun ferito grave