Battuta di caccia si trasforma in tragedia. Muore un imprenditore colpito alla testa - Cronaca, Cronaca Stazzema, Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Battuta di caccia si trasforma in tragedia. Muore un imprenditore colpito alla testa

VERSILIA. Grave incidente di caccia in Lunigiana. Un noto imprenditore del marmo di Stazzema, Flavio Vincenti, 69 anni, è rimasto ferito alla testa da un colpo di fucile. Le sue condizioni sono parse subito  gravissime ai primi soccorritori arrivati da Pontremoli.

Il cacciatore è stato trasferito con l’elicottero di soccorso Pegaso all’ospedale di Pisa, ma per lui non c’è stato niente da fare: è morto poco dopo.

Gli altri due cacciatori di Viareggio che erano con  lui sono stati ascoltati dai carabinieri.

 

(Visitato 62 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 31-10-2013 16:01