VIAREGGIO. Si sa che la spesa sarà inferiore ai 4 milioni di euro, che si prevede di incassare un milione e 700mila euro dai botteghini dei corsi mascherati, che non sono stati ritoccati i compensi per la realizzazione dei carri e che i prezzi dei biglietti sono invariati. Ma anche che in pochissimi lo hanno potuto spulciare. Parliamo del bilancio preventivo 2014 del Carnevale, approvato – come prevede lo statuto della Fondazione – entro il 30 settembre di ogni anno. E che, dopo oltre un mese, non è stato ancora pubblicato sul sito della Fondazione stessa.

A fare da pungolo è Maria Gallo, ex consigliere d’indirizzo dell’ente di Palazzo delle Muse: “Gradirei vedere pubblicato, per correttezza e trasparenza, il bilancio preventivo 2014 sul sito della Fondazione Carnevale”, è il suo pensiero su Facebook. “Sicuramente è stata una svista alla quale verrà posto rimedio repentinamente.”

È stato, invece, reso pubblico il bando di concorso per la prossima edizione.

(ultimo aggiornamento alle ore 10 di venerdì 15 novembre)

(Visitato 171 volte, 1 visite oggi)

Il brano vincitore del Festival di Burlamacco sarà canzone ufficiale del Carnevale 2014

Dal 16 dicembre sarà online il nuovo sito della Fondazione Carnevale