LUCCA. Nell’ambito dei servizi mirati al controllo e prevenzione degli incidenti e della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e psicotrope con accertamento alcoolemico, durante la settimana dal 4 al 10 novembre  sono stati effettuati controlli della Polizia Stradale di Lucca e dei Reparti minori dipendenti lungo tutto il territorio provinciale (Piana, Mediavalle e Versilia). Questi i risultati:

469 veicoli controllati e 521 persone controllate di cui 118 sottoposte ad esame alcoltest. Tra questi una persona denunciata  a piede libero per guida in stato di ebbrezza con un tasso alcoolemico superiore a 1,5 g/l, due persone denunciate a piede libero per guida in stato di ebbrezza  con un tasso superiore a 0,80 g/l ma inferiore a 1,5g/l, una persona sanzionata amministrativamente ai sensi dell’art. 186/2 C.d.S per guida in stato di ebbrezza alcolica con un tasso tra 0,50 g/l  e, 2 persone  denunciate a piede libero per guida sotto l’effetto di sostanze  stupefacenti (cocaina), una persona denunciata a piede libero perché guidava senza aver conseguito la patente di guida, due persone denunciate a piede libero perché guidava con la patente di guida revocata per fine punti con provvedimento della Motorizzaz. Civile Lucca.

Sono stati poi rilevati 17 incidenti di cui 7 con feriti  con 8 persone ferite in totale. Sette sono state le patenti ritirate e 16 le carte di circolazione ritirate, due i veicoli sequestrati perché sprovvisti di assicurazione. Infine altre 168 le infrazioni contestate e 171 il totale punti decurtati.

 

(Visitato 16 volte, 1 visite oggi)

Un pitone si aggira indisturbato per le strade, catturato

Ritrovata la donna scomparsa nel pistoiese