VIAREGGIO. L’Istituto comprensivo Don Lorenzo Milani dà voce a Milziade Caprili attraverso l’istituzione del Progetto “I ragazzi di Milziade – Non uno di meno”, ovvero un premio, una borsa di studio a chi ogni anno troverà il suo riscatto, la voglia di emergere nonostante le difficoltà incontrate.

Si è costituito il gruppo di lavoro presso la sede dell’Istituto don Milani di cui farà parte per la Croce Verde di Viareggio la presidente Carla Vivoli, per la cooperativa “Il Cappello” Alice Lepore, per l’associazione “Caracol” Susanna Paoletti e Ludovica Antonini, la psicologa Marina Benedetti, per il comitato genitori dell’Istituto “Don Milani” il presidente Nicola Servolini, per il tavolo di partecipazione don Marcello Brunini, la preside dell’istituto Nella De Angeli, la presidente di “Quelli che non” Annalisa Misuri, le insegnanti Carla Romagnoli e Rossella Francesconi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto “Don Milani”. Segretaria del gruppo di lavoro sarà Simonetta Petrarchi.

Il progetto, ideato dal vicepreside Franco Benassi, prevede il riconoscimento a quei ragazzi che, partendo da situazioni di svantaggio, riescono a fare un percorso dignitoso per raggiungere la loro “eccellenza”.

“Milziade Caprili era particolarmente legato al nostro quartiere e alla realtà della sua gente per questo è stato negli anni molto presente a sostegno di quelle situazioni di disagio e di emarginazione che purtroppo erano e sono presenti”, scrive in una nota l’istituto. “Ricordare Milziade, infatti, è mettere in pratica ciò a cui lui teneva profondamente e per cui si è sempre messo in prima linea: i più deboli.”

Il progetto “I ragazzi di Milziade – Non uno di meno” avrà cadenza annuale e terminerà nell’ambito del mese della cultura nel mese di maggio insieme a tutte le iniziative programmate dal tavolo di partecipazione .

(Visitato 173 volte, 1 visite oggi)

27enne sorpreso a rubare all’interno di un’autovettura, arrestato dai Carabinieri

Enel potenzia il servizio elettrico nel centro di Viareggio, possibili disagi per 4 ore