VIAREGGIO. Sfilare sotto le ormai proverbiali luci di San Siro, prima dell’inizio di una partita di Champions League, è un privilegio che capita a pochi. Ci è riuscita la formazione Primavera del Milan e, con loro, il Burlamacco di bronzo alzato al cielo dai rossoneri lo scorso lunedì al termine della finale della Viareggio Cup vinta ai supplementari contro l’Anderlecht.

La squadra allenata da Filippo Inzaghi è stata dunque celebrata ieri sera allo stadio “Meazza” di Milano di fronte ai tifosi rossoneri prima del fischio d’inizio dell’andata degli ottavi di finale tra Milan e Atlético Madrid.

Una grande soddisfazione per i ragazzi che hanno vinto il trofeo, ma anche per il Cgc Viareggio che ha visto premiati con questa vetrina gli sforzi per l’organizzazione del torneo numero 66.

(Visitato 623 volte, 1 visite oggi)

Terza Categoria, la Montagna Seravezzina piega di misura il Piano di Mommio

Avvio col botto per il 9° Trofeo Automobile Club Lucca