"Il sindaco Betti si dissoci subito da quanto dichiarato dal suo gruppo consiliare" - Comune Viareggio, Politica Viareggio Versiliatoday.it

“Il sindaco Betti si dissoci subito da quanto dichiarato dal suo gruppo consiliare”

VIAREGGIO. “Reputiamo altamente grave ed offensivo quanto dichiarato ufficialmente da parte del Gruppo Consiliare del PD nei confronti della Consigliera Comunale Rossella Martina”.

Lo scrivono i consiglieri comunali di Forza Italia Aldo Paoli, Alessandro Santini e Athos Pastechi.

“Democrazia vuole ed impone libertà e diritto di espressione. La Consigliera Martina non ha assolutamente istigato all’odio e ha semplicemente espresso un’opinione appellandosi ai cittadini tutti.

Reputiamo grave ed inaccettabile l’appello pubblico fatto dal PD, volto a far credere, in maniera falsa e fuorviante,  che eventuali atteggiamenti di protesta possano essere riconducibili alla consigliera di opposizione.

Che la maggioranza si prenda le sue responsabilità e non scarichi su altri colpe che invece ha la maggioranza.

L’assemblea pubblica e’ stata convocata dal Sindaco che ora teme di non saperla gestire: il PD non può accusare la minoranza per la propria incapacità gestionale delle assemblee pubbliche.

Il Sindaco di dissoci subito da quanto affermato per gravità ed inaccettabilità della dichiarazione fortemente lesiva ed offensiva”.

 

 

(Visitato 24 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 03-03-2014 14:45