VIAREGGIO. Ecco i punteggi assegnati dai giurati ai carri di prima categoria del Carnevale di Viareggio.

Balza sicuramente all’occhio il “mistero Malvaldi”: il celebre scrittore toscano era infatti tra i giurati del quarto corso mascherato, quello del Martedì Grasso, ma sul sito della Fondazione Carnevale non c’è traccia dei suoi voti. Poi arriva la spiegazione – attraverso i giornali, però, non con una comunicazione ufficiale: Malvaldi non ha consegnato la scheda entro i tempi previsti. Un caso analogo successe anche due anni fa con Adolfo Favilla, come ha ricordato l’allora vicepresidente della Fondazione Carnevale Renzo Pieraccini su Facebook: in quel frangente, prosegue Pieraccini, Palazzo delle Muse lo comunicò subito.

Emerge, poi, un dato piuttosto evidente: la coppia Lebigre-Roger è stata penalizzata soprattutto durante il primo corso mascherato, quando i carristi italofrancesi si sono presentati con un carro non ancora completo. E, infatti, due giurati su quattro hanno assegnato al loro “Hysteria” l’ottava posizione. Va altresì notato che Avanzini ha iniziato a staccare i diretti concorrenti già dalla prima sfilata, risultando sempre in testa alla classifica.

Singolare anche il giudizio dato da Riccardo Staglianò, giornalista viareggino di “Repubblica”: ha relegato in ottava e nona posizione i due carri che, alla fine, si sono piazzati rispettivamente al secondo e al primo posto. Fortemente penalizzati dalla sfilata del Martedì Grasso i fratelli Bonetti, piazzati in fondo alla graduatoria da due giurati su tre.

GIURIE PRIMO CORSO

 

 

 

GROSSI

COSTA

CINQUINI

STAGLIANÒ

COSTRUTTORE

 

 

 

 

AVANZINI

2

1

1

9

BRESCHI

4

7

6

1

LEBIGRE-ROGER

8

3

2

8

POLITI-BORRI

7

4

10

10

F.LLI CINQUINI

5

5

3

3

GALLI

3

8

9

2

F.LLI BONETTI

1

2

7

7

LOMBARDI

10

10

4

5

VANNUCCI

6

9

5

6

MALFATTI

9

6

8

4

 

GIURIE SECONDO CORSO

 

 

 

BERNABÒ

UMICINI

FANUCCHI

DA ROLD

COSTRUTTORE

 

 

 

 

AVANZINI

1

3

1

2

BRESCHI

4

6

6

9

LEBIGRE-ROGER

3

1

2

3

POLITI-BORRI

7

10

3

4

F.LLI CINQUINI

5

2

5

1

GALLI

2

7

4

8

F.LLI BONETTI

6

5

7

5

LOMBARDI

10

8

10

10

VANNUCCI

8

9

9

6

MALFATTI

9

4

8

7

 

GIURIE TERZO CORSO

 

 

 

SIMI

CIURCA

LAZZERINI

GUARDI

COSTRUTTORE

 

 

 

 

AVANZINI

1

8

2

2

BRESCHI

5

6

9

10

LEBIGRE-ROGER

2

1

1

3

POLITI-BORRI

6

2

3

4

F.LLI CINQUINI

4

5

6

1

GALLI

3

7

7

8

F.LLI BONETTI

8

3

4

5

LOMBARDI

7

10

5

9

VANNUCCI

9

9

10

6

MALFATTI

10

4

8

7

GIURIE QUARTO CORSO

 

 

 

VERONESI

LODI

MALVALDI

GIANNONI

COSTRUTTORE

 

 

 

 

AVANZINI

2

5

4

BRESCHI

1

2

5

LEBIGRE-ROGER

5

6

3

POLITI-BORRI

8

7

10

F.LLI CINQUINI

3

1

1

GALLI

6

4

6

F.LLI BONETTI

10

10

2

LOMBARDI

7

9

9

VANNUCCI

9

8

8

MALFATTI

4

3

7

 

GIURIE QUINTO CORSO

 

 

 

CASALE

LOMBARDI

SCABORDI

SCIRÈ

COSTRUTTORE

 

 

 

 

AVANZINI

3

1

2

3

BRESCHI

9

6

10

6

LEBIGRE-ROGER

1

2

7

1

POLITI-BORRI

5

5

6

7

F.LLI CINQUINI

4

8

1

2

GALLI

2

4

3

6

F.LLI BONETTI

10

3

4

10

LOMBARDI

6

9

9

5

VANNUCCI

8

7

8

4

MALFATTI

7

10

5

8

(ultimo aggiornamento: martedì 11 marzo ore 15:53)

(Visitato 243 volte, 1 visite oggi)

I segreti di Stefano Pasquinucci. Le schede dei giurati solo alla carta stampata

Alla scoperta del bosco di Calcaterra. A spasso con Galatea Versilia