VIAREGGIO. Nella tarda serata all’orario di chiusura è stata compiuta una rapina a mano armata alla rivendita di tabacchi Il Sigarotto in via Don Bosco al Marco Polo a Viareggio. Un uomo età 35-40 accento versiliese con un fucile a canne mozze in pugno ha sorpreso la titolare della rivendita di tabacchi di 67 anni che stava salendo in auto con la borsa che conteneva l’incasso della giornata 5mila euro.

L’uomo l’ha minacciata con il fucile l’ha fatta salire in auto e le ha preso la borsa, poi è fuggito con un complice che lo stava aspettando vicno in scooter e si sono diretti verso la pineta. Scattato sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno iniziato le indagini di rito predisponendo posti blocco nella zona alla ricerca dei due malviventi.

(Visitato 103 volte, 1 visite oggi)

Ruba l’incasso in un negozio della Passeggiata di Viareggio, arrestato dalla Polizia

Due cani da caccia cadono in un vascone. Uno muore