VIAREGGIO. “Mi rammarica constatare ancora una volta che sui giornali e su alcuni siti internet/blog venga strumentalizzato il mio nome senza ricevere alcuna telefonata per conoscere anche la mia versione dei fatti. Si fanno assurde illazioni, puro gossip politico, sul fatto che il ruolo di giornalista all’interno dell’ufficio stampa dell’amministrazione, fino ad oggi ricoperto da Simone Pierotti (il quale conosce bene la stima che ho nei suoi confronti come persona e come professionista), verrebbe affidato ad Andrea Montaresi. Andrea Montaresi ha tutt’altri progetti lavorativi”. Lo scrive la consigliera comunale del Pd Elisa Montaresi.

“La ritengo un’offesa nei miei confronti per il ruolo politico che rivesto e per la serietà con cui porto avanti questo impegno in città e soprattutto per la professionalità con la quale  Andrea Montaresi ha sempre condotto il lavoro di giornalista. Inoltre leggendo alcuni commenti sulla pagina fb del consigliere nonché capogruppo PDL Alessandro Santini ho purtroppo notato offese e illazioni nei confronti anche di Antonio Montaresi, il quale ha per primo condannato il pessimo comportamento dell’azienda proprietaria della rete locale al momento dei licenziamenti del settembre scorso di sette lavoratori di Rete Versilia, dimettendosi da consigliere della Misericordia”.

 

(Visitato 82 volte, 1 visite oggi)

Favilla e Lami (Rc) incontrano la Cna: “Bisogna risolvere in tempi brevi i problemi del porto”

“Perché il Pd versiliese si accorge solo ora dell’importanza del porto di Viareggio?”