Acori non si arrende: "Non siamo tagliati fuori, lotteremo fino alla fine per i playoff" - Calcio, Sport, Viareggio Versiliatoday.it

Acori non si arrende: “Non siamo tagliati fuori, lotteremo fino alla fine per i playoff”

VIAREGGIO. Di playoff, in Serie C come nelle categorie immediatamente inferiori, ne ha vissuti tanti da allenatore Leonardo Acori. Ne ha anche vinti, per la cronaca. E ora prova a centrarli anche sulla panchina del Grosseto, nonostante la frenata allo Stadio dei Pini nel derby con il Viareggio: “Nulla è perduto, con questo pareggio non siamo tagliati fuori: lotteremo fino all’ultima giornata per entrare nei playoff”. E chiama subito in causa i bianconeri: “Oggi il Viareggio, giustamente, ci ha dato del filo da torcere e ha onorato l’impegno: sono certo che non regalerà nulla nemmeno al Pisa nella sfida dell’ultima giornata”.

Non sbaglia l’allenatore dei maremmani: le zebre hanno offerto una buona prova contro i suoi giocatori. “Direi che tutte e due hanno dato il massimo su un brutto terreno di gioco che non ha favorito nessuno. Abbiamo giocato con generosità e creato alcune occasioni nelle quali siamo stati troppo precipitosi. Ma voglio fare anche i complimenti al portiere Furlan che ci ha negato due-tre gol”.

(Visitato 26 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 13-04-2014 18:56