"Serve un piano di riconquista per combattere la delinquenza in piazza Dante" - Politica Viareggio Versiliatoday.it

“Serve un piano di riconquista per combattere la delinquenza in piazza Dante”

VIAREGGIO. “Continua la serie interminabile di piccoli e grandi episodi di “normale delinquenza” in piazza Dante. Dopo gli incendi delle auto, i furti anche gli accoltellamenti. Episodi che ormai segnano uno degli ingressi della città come una delle sue zone più calde sul piano della in-sicurezza”. La senatrice Manuela Granaiola esprime perplessità per i frequenti episodi di criminalità in piazza Dante.

“Oltre ogni considerazione è evidente, almeno lo è per i suoi abitanti (tra i quali io al pari di tutti gli altri), la necessità di un serio piano di risanamento, anzi di vera e propria riconquista di quella piazza alla civile convivenza. Un piano di riconquista che non può prescindere da una visione d’insieme, che coinvolga cioè le molte altre zone a rischio della città altrimenti si correrebbe il rischio di spostare le attenzioni della malavita e della piccola delinquenza senza risolvere seriamente il problema”.

(Visitato 46 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 14-05-2014 20:15