VIAREGGIO. A seguito dei continui episodi di micro-criminalità che si sono registrati ogni week-end tra i locali della Darsena di Viareggio i locali Maki Maki , El Beso , Carpe Diem , Buffalo , Macondo , Corsaro Rosso e Tantra Bar hanno deciso di correre ai ripari ed affidare il compito di vigilare le loro proprietà al personale dell’Istituto di Vigilanza Privata Corpo Guardie di Città.
Il Questore della Provincia di Lucca Dott. Claudio Cracovia, dopo un servizio sperimentale svoltosi sabato 10 Maggio ha convocato in data 15 Maggio presso il suo ufficio una riunione congiunta con il Dirigente della Polizia Amministrativa della Questura di Lucca e con il Security Manager del Corpo Guardie di Città Carlo Alberto Di Dio per dettare le linee guida da seguire per lo svolgimento di questo delicato servizio.
Il personale del Corpo Guardie di Città, durante i giorni stabiliti per il servizio nei locali di Viale Europa, dovrà pattugliare a mezzo auto di istituto i locali sopra menzionati ed intervenire su richiesta del loro personale di sicurezza oppure su segnalazione delle altre Guardie di Città che presidiano gli spazi ( parcheggi, aree esterne, ingressi, etc…) di proprietà delle varie strutture che hanno richiesto le prestazioni dei vigilantes.
Il servizio svolto in data 17 Maggio con frequenti pattugliamenti ispettivi dicorpo guardie di città controllo delle autopattuglie del Corpo Guardie di Città ed il presidio fisso nelle aree di pertinenza dei locali ha portato i seguenti risultati:
– nessuna rissa , il sabato precedente si erano verificate ben 4 risse tra le 02:00 e le 04:00, quindi la presenza di personale in divisa ha funzionato come deterrente per i malintenzionati
– ritrovati N 5 smartphone rubati e consegnati ai proprietari
– ritrovata una borsa con oggetti di valore al suo interno ( tra cui chiavi di casa, chiavi della macchina, cellulare, oggetti personali, etc..)
– ritrovate N 2 chiavi di autovetture e consegnate ai legittimi proprietari
– segnalati alla radiomobile dei Carabinieri N 1 autovettura e N 4 persone sospettate di borseggi e spaccio di droga
– segnalata ai Carabinieri una donna in evidente stato di ebrezza che stava rischiando il linciaggio da parte di alcuni pedoni che aveva quasi investito
Al personale del Corpo Guardie di Città è stato dimostrato grande apprezzamento per il servizio svolto dai ragazzi e dalle ragazze che stavano trascorrendo il sabato sera nei locali della darsena di Viareggio e da sottolineare la grande collaborazione tra il popolo della notte e i Vigilantes che ha portato all’identificazioni di alcuni malintenzionati ed al ritrovamento di oggetti rubati grazie alla precisa segnalazione di due ragazzi che avevano assistito al furto e al posizionamento della refurtiva.
Servizio realizzato dall’emittente televisiva toscana 50 CANALE che racconta l’operato del personale del Corpo Guardie di Città in servizio per i locali della Darsena di Viareggio : http://youtu.be/tIG7FQBFO5Y

 

(Visitato 869 volte, 1 visite oggi)

“Baldini eviti di dare lezioni di puntualità ai consiglieri comunali di maggioranza”

Nuovi strumenti di promozione per Forte dei Marmi