Fosso ostruito da vegetazione e rifiuti, scattano le proteste: "La bonifica la paghiamo anche noi" - Comune Camaiore, Comune Viareggio, Cronaca, Cronaca Camaiore, Cronaca Viareggio, La voce degli Enti Versiliatoday.it

Fosso ostruito da vegetazione e rifiuti, scattano le proteste: “La bonifica la paghiamo anche noi”

VIAREGGIO. Da almeno sei o sette anni – racconta chi lavora in zona – nessuno ha mai pulito quel fosso. Proteste al confine tra Viareggio e Camaiore per lo stato in cui si trova uno dei canali del Consorzio di Bonifica, quello che costeggia la via delle Bocchette.

La foto mostra chiaramente che l’alveo del canale è in gran parte ostruito dalla vegetazione che cresce rigogliosa. Ma sotto foglie e rami ci sono chili e chili di rifiuti, che vengono gettati impunemente nel fosso. “La bonifica la paghiamo profumatamente – dicono alcuni imprenditori della zona – ma di questo fosso non se ne preoccupa. Saranno sei o sette anni che non ci fanno un intervento” .

Ovviamente il timore è che in caso di forti piogge l’acqua non riesca a scorrere nel canale come dovrebbe ma potrebbe esondare e allagare campi ed attività commerciali della zona.

(Visitato 88 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 29-05-2014 19:00