PISA. Un ventiseienne di Bagno a Ripoli (Firenze) è stato ricoverato in ospedale stamani alle 8 a Pisa dopo essere stato accoltellato durante un rave party all’interno di un capannone nella zona industriale di Ospedaletto. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazione: ha ricevuto almeno quattro fendenti, al torace, all’addome e a un braccio, ma sarebbero ferite piuttosto superficiali, che non avrebbero leso organi vitali. Alla polizia che lo ha ascoltato in ospedale il giovane ha detto di essere stato aggredito da una ragazza a lui sconosciuta e non ne ha saputo spiegare neppure i motivi.

Dopo l’aggressione il rave è proseguito: nel capannone hanno trascorso tutta la notte circa 300 persone. La polizia sta accertando se vi siano stare altre violazioni e se la festa stia proseguendo o se invece sia finita con i partecipanti che poco a poco stanno abbandonando la struttura.

(Visitato 14 volte, 1 visite oggi)

Arresto cardiaco mentre fa footing. “Salvo grazie ai soccorritori”

Alberi a terra e sporcizia nella Pineta di Levante