"Da due settimane c'è una perdita d'acqua sulla strada per Pruno ma nessuno interviene" - Politica Stazzema Versiliatoday.it

“Da due settimane c’è una perdita d’acqua sulla strada per Pruno ma nessuno interviene”

STAZZEMA. Una perdita d’acqua sulla strada per Pruno. Un fenomeno che si protrae da due settimane. “E nessuno è ancora intervenuto”. Questa la denuncia di Gian Piero Lorenzoni, consigliere comunale di opposizione del gruppo Luce a Stazzema e recente rivale di Maurizio Verona alle elezioni amministrative.

“Percorrendo la strada comunale che sale al paese di Pruno è possibile vedere una vera e propria ‘sorgente’ d’acqua calda che sgorga da sotto l’asfalto”, scrive Lorenzoni. “Il piccolo fiume d’acqua fumante si è sicuramente formato a causa della rottura di uno dei tubi dell’impianto di teleriscaldamento che serve le varie utenze.

“È difficile capire perché nessuno ancora sia intervenuto: ci si è limitati a mettere solo un po di nastro a strisce bianche e rosse, solo per delimitare la zona della perdita e sono state inchiodate alcune tavole di legno sull’asfalto forse per evitare scottature. Un danno che è visibile da tutti e sollecitiamo un intervento che ponga fine all’ingiustificato spreco d’acqua calda.

“Quanto accade è una vera e propria indecenza che dimostra anche quanta indifferenza ci sia negli utenti serviti dal servizio di teleriscaldamento, e anche se la cosa potrebbe stupire qualcuno chiediamo chi pagherà quell’acqua che scorre via senza che nessuno provveda, chi si occuperà di riparare il danno e se le spese dell’intervento graveranno sulle bollette da inviare agli utenti di Pruno e di Volegno”.

(Visitato 173 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 04-06-2014 17:46