VIAREGGIO. Non sa cosa sarà del suo domani. Dopo tre anni in chiaroscuro, Diego Conson potrebbe lasciare Viareggio: il suo contratto scade a fine giugno e per ora di rinnovo non se ne parla. Non per una questione di volontà, ma di situazioni contingenti. La cessione della società bianconera da parte di Dinelli rinvia ogni discorso legato a mercato o contratti. “Fosse per me, rimarrei – dice il difensore – ho trascorso tre stagioni che mi hanno fatto crescere come giocatore e come persona. Mi sto guardando attorno, ma al momento non ci sono trattative in corso. Se la nuova dirigenza del Viareggio vuole contattarmi, sarò ben contento di ascoltare eventuali proposte”.

Conson appoggia la decisione di Dinelli di farsi da parte, dopo undici anni: “Negli ultimi tempi è stato poco presente per motivi seri, ma nei primi due campionati in cui sono stato a Viareggio non ha mai fatto mancare il suo attaccamento verso la squadra. Ha fatto bene a cedere la società, se non si sentiva più in condizione di continuare a guidarla”.

(Visitato 188 volte, 1 visite oggi)
TAG:
calcio diego conson esperia viareggio stefano dinelli

ultimo aggiornamento: 12-06-2014


Week-end soddisfacente per il team JK Racing Twiga

Pizza: “Dinelli è stato lasciato solo dai viareggini”