VIAREGGIO. Era seduto su una panchina con gli amici davanti al bar Bonelli in via Regia quando Giorgio Maffei, 75 anni viareggino, tipografo in pensione improvvisamente ha accusato un malore, probabilmente un infarto.

Gli amici hanno allertato i soccorsi ed è arrivata una ambulanza della Misericordia di Viareggio e l’automedica: i soccorrtitori l’hanno rianimato, ma una volta giunto al pronto soccorso dell’ospedale Versilia per lui non c’è stato più nulla da fare. Lascia la moglie e due figli residenti al quartiere Varignano.

foto VT
foto VT
(Visitato 96 volte, 1 visite oggi)
TAG:
viareggio

ultimo aggiornamento: 15-06-2014


In fiamme un fienile a Camaiore centrato da un fulmine

Quando svanisce il senso del noi. Felicemente