LUCCA. È stato approvato in consiglio provinciale l’ordine del giorno presentato dal capogruppo di Forza Italia David Marcucci sulla sospensione e il ripensamento del parcheggio a pagamento all’ospedale Versilia. “La cosa che dovrebbe far riflettere Asl e Regione è che tutte le forze politiche presenti hanno espresso perplessità e dubbi sulla necessità ed opportunità a far pagare ai cittadini l’ennesima gabella”, scrive Marcucci.

“Quel che è peggio che a pagare, in questo caso, sarà non chi va a fare una gita di piacere o uno shopping ma chi dovrà fruire di un servizio essenziale.

“Nel dibattito sono emerse non solo tutte le perplessità che hanno portato all’assunzione della decisione, e sulle quali ci dovranno essere chiarimenti, ma anche varie considerazioni sui servizi che Regione ed Asl stanno offrendo alla cittadinanza.

“La Provincia ci vuol vedere chiaro e, una volta tanto, all’unanimità procederà con verifiche e iniziative atte a tutelare gli interessi dei cittadini”

(Visitato 44 volte, 1 visite oggi)

Camaiore, colpa dell’ex sindaco anche gli errori sui cartelli della Francigena

“Altro che Betti, per gestire la crisi di Viareggio serve un commissario prefettizio”