Fruzza risponde a Paoli: "Assurde le critiche di chi ha ridotto Viareggio in questo stato" - Comune Viareggio, COMUNI, La voce degli Enti Versiliatoday.it

Fruzza risponde a Paoli: “Assurde le critiche di chi ha ridotto Viareggio in questo stato”

VIAREGGIO. “Leggo il consigliere comunale di Forza Italia Aldo Paoli che sostiene, basandosi non si sa su quale elemento, che non conoscerei il territorio né le esigenze dei cittadini del quartiere della Migliarina, nel quale lui abita”. Così Giorgio Fruzza, assessore al decoro urbano e al verde pubblico, replica all’intervento del consigliere di opposizione.

“Non mi sorprende essere attaccato da un consigliere comunale di opposizione, ma invece rimango basito rispetto al merito di questi attacchi, oltre al fatto che tali critiche provengono non da un giovane rampollo della politica, ma da un ex consigliere della passata consiliatura e autorevole esponente di quella maggioranza di centrodestra che ha portato la città al declino che vediamo coi nostri occhi e leggiamo nei conti del Comune.

“Siccome – diversamente da altri – non sono solito ordinare lavori senza il visto degli uffici e fare quindi spese fuori bilancio, è chiaro che sul fronte del verde pubblico ci possiamo muovere solo nelle strette pieghe che ci permette il bilancio disastrato che abbiamo ereditato: faremo il possibile mettendoci tutta la nostra buona volontà e un incredibile impegno di sacrificio personale, trovando risparmi nelle nostre spese e sinergie col privato.

Foto Alberto Macaluso
Foto Alberto Macaluso

“Quanto al merito delle sue ‘accuse’, chiedo ad esempio al consigliere Paoli se si è chiesto perché il Consorzio ha finalmente provveduto la scorsa estate a tagliare canne, piante ed erbacce in via della Migliarina e, soprattutto, perché nel periodo in cui Paoli era un autorevole esponente della maggioranza al governo della città questi interventi non furono mai fatti: forse perché il Consorzio è stato sollecitato ad intervenire nel giusto modo? Basta poco, a volte…

“Quanto agli altri interventi segnalati, provvederemo, compatibilmente con il bilancio comunale che abbiamo ereditato, alla Migliarina con tutti negli altri quartieri della città”.

(Visitato 82 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 19-06-2014 21:45