Scippi in centro. Denunciato un uomo - Cronaca Versiliatoday.it

Scippi in centro. Denunciato un uomo

LUCCA. Un uomo di 47 anni è stato denunciato dopo indagini della squadra mobile di Lucca con l’accusa di essere l’autore di una serie di scippi avvenuti nel centro storico della città toscana, sempre ai danni di donne, tra cui alcune turiste straniere, due facoltose russe in vacanza a Forte dei Marmi e in visita a Lucca: solo nell’ultima settimana cinque i colpi messi a segno. Ad agire un uomo incappucciato, a bordo di uno scooter risultato poi rubato, che, si legge in una nota della polizia, “aveva terrorizzato la cittadinanza perpetrando diversi scippi”.

Il 47enne, spiega sempre la polizia, “ha fatto ritrovare lo scooter rubato e buona parte della refurtiva”: erano “occultati in un nascondiglio lungo gli argini del fiume Serchio”. All’identificazione dell’uomo la squadra mobile e’ arrivata anche grazie a riprese effettuate da telecamere di sicurezza e la testimonianza di un diciottenne, tra l’altro attualmente sotto processo proprio per una serie di scippi, che si e’ ritrovato per caso ad assistere a uno dei colpi.

 

(Visitato 19 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 17-07-2014 10:45