"La Viareggio Porto strumento utile per il rilancio economico della città" - Comune Viareggio, COMUNI, La voce degli Enti, Politica, Politica Viareggio Versiliatoday.it

“La Viareggio Porto strumento utile per il rilancio economico della città”

VIAREGGIO. Come da formale convocazione, la Commissione Attività Produttive si è riunita ieri sabato 26 luglio presso la sede della Viareggio Porto SpA per un confronto con il presidente Fabiano Frosini e l’assessore al Porto Giovanni Giannerini sui problemi della Viareggio Porto SpA. Erano presenti il presidente della commissione Emiliano Favailla della Federazione della sinistra, le consigliere comunali del Pd Francesca Chiarini ed Elisa Montaresi per la maggioranza e il consigliere Massimiliano Baldini, capogruppo del Movimento dei Cittadini, per la minoranza.

“Il presidente Frosini ci ha fatto una ricca e dettagliata relazione sulla composizione della Viareggio Porto, sulla sua situazione finanziaria e, soprattutto, sulle funzioni e le varie scelte che avrà da decidere l’unico socio di maggioranza – il Comune”, scrive Favilla in una nota.

“A mio parere l’aspetto più significativo che è emerso, sentito anche l’assessore Giannerrini, è che la Viareggio Porto può essere uno degli elementi importante per il rilancio economico della città per alleviare la grave situazione finanziaria del Comune stesso. Nei prossimi giorni, una volta approvato il bilancio consuntivo del Comune, si potranno delineare meglio le opportunità e modalità delle scelte di indirizzo che il consiglio comunale dovrà fornire alla Viareggio Porto per le scelte che quest’ultima dovrà approvare”.

Finito il confronto, i consiglieri della Commissione sono stati accompagnati in un giro sulle banchine gestite dalla Viareggio Porto. Giudizio negativo sull’incontro è stato espresso dal consigliere Baldini.

(Visitato 78 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 27-07-2014 20:00