VIAREGGIO. E menomale che il sindaco Leonardo Betti parlava di parere del collegio dei revisori dei conti “sostanzialmente favorevole”: le 55 pagine di relazione definitiva sul bilancio consuntivo 2013 del Comune, depositata proprio ieri, parla di “aspetti ampiamente più vicini al dissesto che non allo squilibrio finanziario pluriennale”.

Una situazione nella quale “permane l’alea di poca chiarezza e incertezza derivante dalle operazioni di confronto di credito-debito rispetto ai bilanci di alcuni degli organismi partecipati, anche in quanto alcuni denunciano perdite pesanti”. E dunque, nonostante il plauso all’assessore alle finanze Lorenzo Bertoli e al ragioniere capo Salvatore Santoro per il lavoro svolto, “il collegio in merito fa rilievo negativo”.

Partiamo dai numeri: il disavanzo certificato del Comune è sì di 53 milioni di euro, ma è pur vero che mancano i conti di molte società partecipate e il rendiconto di residui attivi. In futuro, pertanto, è molto probabile che verranno alla luce ulteriori debiti fuori bilancio.

Ma il vero dramma dei conti dell’ente, e non lo si scopre certo oggi, sono proprio le partecipate – a proposito: nel silenzio generale è fallita Sea Progetti, creata durante la giunta Marcucci e messa in liquidazione nel 2008 -: risultano “non parificati” i conti giudiziali di Mo.Ver. e Viareggio Patrimonio, quest’ultima che nell’ultimo anno non ha versato al Comune tutte le somme riscosse, mancano le fidejussioni per mutui di altri enti così come il riconoscimento dei debiti fuori bilancio nell’ambito dell’operazione delle vendite a Ferragamo delle quote della Viareggio Porto SpA.

Di fronte a un quadro simile risulta difficile comprendere come sia possibile proseguire sulla strada del piano di risanamento spalmato su più anni. I consiglieri comunali chiamati a mettere ai voti il consuntivo 2013 entro e non oltre la data del 18 agosto si ritrovano tra le mani la più scottante delle patate bollenti. Con il rischio che, a poco più di due anni di distanza, arrivi un altro commissario prefettizio.

(Visitato 74 volte, 1 visite oggi)
TAG:
collegio dei revisori dei conti comune di viareggio dissesto

ultimo aggiornamento: 07-08-2014


Rifiuti, un nuovo punto di raccolta ingombranti in via del Termine

Elisoccorso, la Regione Toscana potenzia il servizio