VIAREGGIO. Erano stati i primi ad appellarsi al senso di responsabilità della politica, oggi tocca a loro chiudere la fila di interventi alla vigilia del consiglio comunale sul bilancio consuntivo 2013 del Comune: i carristi del Carnevale si sono riuniti questo pomeriggio alla Cittadella. E comunicano quanto segue: “I costruttori del Carnevale rinnovano l’appello a tutte le forze politiche della città per trovare una soluzione condivisa e responsabile che porti all’approvazione del bilancio consultivo 2013.

“Ci appelliamo inoltre al sindaco Leonardo Betti perché ci sia successivamente un cambio di passo nei riguardi del Carnevale, dotando la Fondazione di strumenti adeguati per il raggiungimento degli obiettivi prefissati, assumendo inoltre delle scelte coraggiose, slegate dalle solite logiche di spartizione politica, inserendo persone competenti finalizzate a tali scopi.

“Il Carnevale è stato riconosciuto come manifestazione culturale: di conseguenza bisogna mettere in atto quelle azioni concrete che ci permettano di raggiungere rapidamente i finanziamenti regionali, nazionali ed europei che consentiranno finalmente di dare la giusta stabilità a questa manifestazione che ormai insegue da troppo tempo”.

(Visitato 11 volte, 1 visite oggi)

Carristi riuniti in Cittadella alla vigilia del consiglio comunale sul bilancio consuntivo

Il tempo stringe per il Carnevale, bilancio della Fondazione da approvare entro ottobre