Prima devastano la videosorveglianza, poi rubano nelle auto in sosta - Cronaca, Cronaca Viareggio, Top news Versiliatoday.it

Prima devastano la videosorveglianza, poi rubano nelle auto in sosta

TORRE DEL LAGO. Fermarsi con l’auto solo per pochi minuti, sul lungomare, per comprare le sigarette. Tornare alla macchina e trovare il vetro spaccato, e ben due cellulari rubati, entrambi Apple. È successo ieri notte sul viale Europa a Torre del Lago. Protagonisti della disavventura tre ragazzi che si erano allontanati solo per pochi minuti dall’auto, lasciandola parcheggiata poco distante, per comprare delle sigarette. Al ritorno purtroppo la triste scoperta: l’auto era stata violata e gli oggetti all’interno rubati: quasi 1.000 euro di furto.

Ma alla scoperta se ne è aggiunta un’altra, subito dopo. I tre infatti hanno contattato i carabinieri  che in pochi minuti sono arrivati sul posto per raccogliere la denuncia. È stato allora che ci si è resi conto che le telecamere a circuito chiuso che controllano l’area erano del tutto inutilizzabili. Poco prima infatti era stata aperta e spaccata la centralina che le controlla. I carabinieri sono comunque al lavoro per risalire alle immagini prima che la centralina fosse spaccata, per risalire agli autori. Non è escluso che durante la notte altre auto siano state razziate.

(Visitato 97 volte, 1 visite oggi)

Aggiornato il: 01-09-2014 11:47