STAZZEMA. L’associazione Radioamatori Italiani Sezione Radioamatori Versilia “Sergio Cassina” ha ricordato il 70° Anniversario dell’Eccidio di Sant’Anna di Stazzema con l’attivazione del nominativo di sezione IQ5VR per tutto il mese di agosto collegando quasi 1000 stazioni di 5 continenti, dagli U.S.A. al Giappone, dalla Siberia fino all’Australia.

Un buon successo anche grazie alla collaborazione dell’Associazione XII Agosto di Valdicastello Carducci ed alla diffusione mediatica sugli organi di stampa del settore radiantistico.

Un grazie anche a Versiliatoday per lo spazio che ci ha dedicato e che sempre ci riserva sul bellissimo ed utilissimo portale del nostro territorio.

Appuntamento per metà settembre quando la Sezione Radioamatori Versilia “Sergio Cassina” sarà attiva per la celebrazione dell’Anniversario della liberazione di Camaiore.

 

(Visitato 112 volte, 1 visite oggi)

Il sindaco di Milano: “Dobbiamo portare in Versilia parte dei visitatori dell’Expo 2015”

Riaperte le iscrizioni ai corsi dell’Associazione Patchouli