VIAREGGIO. I carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno bloccato stamani dopo alcune segnalazioni l’uomo che nei giorni scorsi si era reso responsabile di alcune aggressioni nei confronti di passanti e già denunciato e segnalato all’Asl.

Stamani intorno alle 9, senza nessun motivo, l’uomo ha aggredito una donna a Viareggio con una gomitata. I carabinieri l’hanno trovato successivamente nella pineta di Ponente e l’hanno bloccato dopo un breve inseguimento.

Con il supporto di un’ambulanza del 118 è stato poi trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia dove è stato ricoverato nel reparto di psichiatria. L’aggressore è stato denunciato all’autorità giudiziaria in quanto ritenuto responsabile del reato di lesioni personali.

La donna che ha subito l’aggressione ha riportato un trauma contusivo al busto guaribile in pochi giorni.

(Visitato 29 volte, 1 visite oggi)
TAG:
carabinieri lido di camaiore psichiatria

ultimo aggiornamento: 20-09-2014


Col bimbo in braccio ruba cosmetici dall’OVS: arrestata dalla polizia

In Toscana 200 milioni di euro di danni da inizio anno causa maltempo, in Versilia ko ortaggi e fiori