VIAREGGIO. Nell’ambito dei servizi svolti dalla Polizia Stradale durante lo scorso fine settimana sono stati effettuati controlli mirati alla prevenzione delle cd. “stragi del sabato sera” da parte delle pattuglie di Polizia Stradale della provincia di Lucca, durante i quali sono stati conseguiti i seguenti risultati:

Veicoli controllati: n. 211
Persone controllate: n. 242
Contravvenzioni al C.d.S. elevate: n. 37

Nella notte tra sabato 20 e domenica 21 uu.ss., personale della Sottosezione Autostradale di Viareggio, durante un posto di controllo effettuato all’uscita del casello autostradale di Lucca Ovest, nel Comune di Lucca, procedeva alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico superiore a 0,80, di due persone: un uomo di anni 41 residente a Pisa, colto alla guida di una Audi A3 e una donna di anni 35 residente a Pontedera, C.E., colta alla guida di una Mercedes classe A.
In entrambi i casi, le patenti degli interessati venivano ritirate e i veicoli venivano affidati, rispettivamente l’Audi A3 a persona idonea alla guida e la Mercedes Classe A al soccorso stradale.

Sempre nelle medesime circostanze, un giovane di 27 anni, residente a Pisa veniva sanzionato amministrativamente per guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico superiore a 0,50 g/l ma inferiore a 0,80 g/l. Anche in questo caso la patente dell’interessato veniva ritirata e l’autovettura, una Peugeot 206, veniva affidata a persona idonea alla guida.

(Visitato 18 volte, 1 visite oggi)
TAG:
viareggio

ultimo aggiornamento: 22-09-2014


Prosegue la lotta contro il commercio abusivo, sequestrati oltre 23mila articoli

Rifiuti speciali per realizzare un parcheggio. Maxi sequestro in un cantiere edile