VIAREGGIO. “Propongo ufficialmente la mia candidatura a futuro presidente della Fondazione Carnevale. Dico sul serio”. La provocazione, tra il serio e il faceto, arriva da un nome noto nel mondo di Burlamacco: parliamo di Adriano Barghetti, lo chansonnier autore di brani quali “Il cha cha dei coltellacci” e “Vado nel Messico”, che attraverso Facebook si propone per l’ente con sede a Palazzo delle Muse.

Una candidatura “a due condizioni: la prima è che voglio uno stipendio, perché il Carnevale non è beneficienza e chi ci lavora non lo fa per la gloria.

“La seconda è che collaboratori vari e consiglieri li scelgo io, indipendentemente dalle liste dei partiti.
Se vi va bene sono pronto. Altrimenti fate come vi pare, tanto campo lo stesso”.

(Visitato 50 volte, 1 visite oggi)

Burlamacco e Ondina assistono alla debacle del Viareggio

“Rossi nomini subito Pozzoli, ne va del futuro della Fondazione Carnevale”